Acquaviva

Si estende per 4,86 km² e conta 2104 abitanti. Confina con i castelli di Borgo Maggiore e Città di San Marino e con i comuni italiani di San Leo (PU) e Verucchio (RN).

Il nome di Acquaviva deriva dal Monte Cerreto, qui, ai piedi del colle, si trovava la fonte con cui Santo Marino battezzò i primi cristiani della comunità del Titano

Nel territorio di Acquaviva si trova anche la rupe della Baldasserona, ritenuta la località del Titano in cui si fermò per la prima volta il Santo. Nella rupe si trova infatti una grossa fenditura, considerata il primo rifugio del fondatore di San Marino. Di fatto, per i sammarinesi, è proprio in questo punto che ha avuto inizio la loro storia.

Documenti storici attestano che nel Castello di Monte Cerreto, identificabile con Acquaviva, nell’885 fu emesso il Placito Feretrano, il più antico documento della Repubblica di San Marino.

La sede municipale è la Casa del Castello di Acquaviva, piazza Castello di Monte Cerreto, 1, tel. 0549.999208.

stemma-acquaviva


INSERISCI UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>