Museo delle Armi Antiche San Marino

 

L'evoluzione delle armi, il passaggio da quelle bianche - spade, pugnali e balestre - a quelle a fuoco, in settecento esemplari provenienti da tutto il mondo. E' quanto conservato nel Museo delle Armi Antiche, che mette in mostra parte meno della metà della collezione oplologica completa - circa duemila pezzi - che lo Stato sammarinese ha acquisito fra il 1956 e il 1972.

Il museo fu aperto nel 1956, grazie ad una convenzione stipulata con Giovanni Carlo Giorgetti, sammarinese noto collezionista. Tra gli oggetti in esposizione non mancano vere armature, prototipi ed armi sperimentali di enorme valore come il pugnale-pistola del 1730, la spada a due mani del XVI secolo e la doppia pistola, con due canne e due grilletti di fine '800. In più, a rendere ancora più affascinante il Museo, è la sua particolarissima "location": i reperti sono esposti in quattro sale della Seconda Torre.

Museo delle Armi Antiche (Seconda Torre)
Via Salita alla Cesta - San Marino Città
Tel. 0549-991295
www.museidistato.sm
Ingresso: 3,00 euro/4,50 inclusa la visita alla Prima Torre

Orari di apertura
Dal 02 gennaio al 07 giugno: ore 9.00 - 17.00
Dal 08 giugno al 13 settembre: ore 8.00 - 20.00
Dal 14 settembre al 31 dicembre: ore 9.00 - 17.00
Il museo è chiuso nei giorni: 1 gennaio, pomeriggio del 2 novembre e 25 dicembre

Gli orari di visita e le tariffe potrebbero subire delle variazioni