Il Papa a San Marino e Pennabilli

CRONACA :: 22/02/2011


Il Papa a San Marino e Pennabilli
Il programma completo della visita di Benedetto XVI a San Marino e Pennabilli domenica 19 giugno.

Presentato il programma della visita a San Marino del Santo Padre. Previsti momenti ufficiali di incontro con la Reggenza e le altre istituzioni della Repubblica e momenti di partecipazione da parte di tutti i fedeli. La celebrazione della Santa Messa è prevista per le 10 allo stadio di Serravalle mentre nel pomeriggio avranno luogo l'incontro del Santo Padre con le istituzioni e la visita alla Basilica.

Il programma

Benedetto XVI partirà in elicottero dall'eliporto vaticano alle 8 per atterrare alle 9,15 all'eliporto di Torraccia dove lo accoglieranno i Capitani Reggenti, il Segretario per gli Affari Esteri Antonella Mularoni, l'Ambasciatore presso la Santa Sede Sante Canducci, il Nunzio Apostolico Mons. Giuseppe Bertello, il vescovo di San Marino- Montefeltro Mons. Luigi Negri, il Direttore del Cerimoniale di Stato Ministro Marcello Beccari.

Alle 10 si svolgerà la celebrazione eucaristica allo stadio di Serravalle.
Alle 12,30 il Papa raggiungerà in automobile la Casa San Giuseppe a Valdragone, da dove si sposterà verso Piazza della Libertà. Qui alle 17,30 sarà accolto dai Capitani Reggenti e avrà luogo la visita ufficiale, dopo gli onori militari e l'esecuzione dell'Inno Pontificio e della Repubblica di San Marino. Alle 17,45 nella Sala del Consiglio vengono presentati al Papa i Ministri del Governo con le consorti, avverrà la firma sul libro degli ospiti illustri cui seguirà un colloquio privato tra il Pontefice e i Capitani Reggenti.

Alle 17,30 Papa e Capitani Reggenti faranno il loro ingresso nella Sala del Consiglio Grande e Generale dove avverrà l'incontro ufficiale con i membri del Governo, del Congresso e del Corpo Diplomatico accreditato. Seguirà il Saluto dei Capitani Reggenti e il Discorso del Papa.

Alle 18.00 il Santo Padre con i Capitani Reggenti raggiungerà la Basilica di San Marino dove lo accoglierà il rettore Mons Lino Tosi, dopodichè si trasferirà all'eliporto di Torraccia. Alle 18.30 è prevista la partenza dell'elicottero verso Pennabilli, dove l'atterraggio è previsto alle 18.45 al campo sportivo.

Qui Benedetto XVI sarà accolto da un rappresentante del Governo italiano, l'Ambasciatore d'Italia presso la Santa Sede Francesco Maria Greco, il Presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani, il prefetto di Rimini Vittorio Saladino, il Presidente della provincia di Rimini Stefano Vitali e il sindaco di Pennabilli.

Alle 19.00 il Santo Padre verrà accolto nella Cattedrale dal parroco Don Maurizio Farneti e alle 19,15 in piazza Vittorio Emanuele incontrerà i giovani della Diocesi di San Marino - Montefeltro. All'introduzione di Mons. Luigi Negri, Vescovo di San Marino Montefeltro, seguirà il saluto di un giovane e alle 20,00 il trasferimento in auto al campo sportivo di Pennabilli.
Il papa si congederà dalle autorità e partirà in elicottero per tornare in Vaticano, dove si prevede atterrerà alle 21.00.



Informazioni Pratiche

Per quanto riguarda la Messa del Papa nello Stadio di Serravalle il 19 giugno alle ore 10.00, l’A.A.S.S., Azienda Autonoma di Stato per i Servizi, ha predisposto un servizio di trasporto pubblico gratuito da tutti i Castelli sammarinesi allo stadio di Serravalle con rispettivi rientri ai Castelli al termine della Celebrazione.
Il servizio non copre le necessità delle Parrocchie, che dovranno autonomamente pensare ad organizzare il trasporto attraverso vettori privati.
Si consiglia ai cittadini che avevano deciso di spostarsi con le proprie autovetture di preferire i mezzi pubblici per evitare il congestionamento dei parcheggi auto disponibili e comunque non vicinissimi allo Stadio, in quanto previsti in zona Ciarulla. Per motivi di sicurezza, è opportuno raggiungere lo Stadio entro le ore 8,30 e comunque non dopo le ore 9,00 del 19 giugno.