Grandi Mostre 2012 a San Marino

CULTURA :: 09/03/2012


In occasione del Congresso di Stato, i Segretari al Turismo, Fabio Berardi, e alla Cultura Romeo Morri, hanno presentato il programma delle Grandi Mostre d’Arte di San Marino per il 2012.

L’offerta artistico-culturale ha avuto un impatto fortemente positivo sul bilancio sanmarinese, convogliando flussi turistici interessanti, sia dal punto di vista della durata della permanenza, sia per le ricadute in ambito commerciale.

Nonostante dunque la non facile situazione economica, il Governo sanmarinese crede nel settore Turismo e Cultura, ed intende investire, in particolare in relazione alle Grandi Mostre che hanno portato un significativo aumento delle presenze sul territorio.

Le principali Mostre in programma per il 2012 saranno tre e si tratterà di eventi di altissimo livello che qualificheranno così la già interessante offerta turistica e culturale di San Marino.

Dal 31 marzo al 2 giugno sarà possibile visitare “Principesse e Ambasciatori, i volti della diplomazia del passato” presso il Museo San Francesco, una raccolta di opere provenienti dai Musei Fiorentini sul tema della diplomazia.

Dal 12 agosto al 6 gennaio 2013, “La luce e la realtà, capolavori del 600 da Caravaggio a Guido Reni al Guercino” porteranno al pubblico splendide opere in collaborazione con i Musei Vaticani e Capitolini.

Dal 1 settembre al 31 dicembre 2012 la mostra “La donna è mobile, omaggio alle donne nella pittura dai primitivi al 900” celebrerà la donna con opere di tutte le epoche pittoriche, dal Pinturicchio a Reni, da Batoni al Modigliani.