An error has occurred

Montegiardino San Marino, Castello di Montegiardino

Montegiardino

È il più piccolo Castello, con appena 3,31 km² di estensione e 911 abitanti. Confina con i castelli di Fiorentino e Faetano e con i comuni italiani di Sassofeltrio (PU) e Monte Grimano (PU).

Borgo molto caratteristico, con vicoli molto curati e ben conservati. Insieme a Fiorentino, Faetano e Serravalle, era uno dei “Castra Subdita“, gli ex castelli malatestiani, entrati a far parte del territorio sammarinese nel 1463 e da allora “soggetti” alle leggi della Repubblica. Per strapparlo ai soldati dei Malatesta, i sammarinesi – d’intesa con le truppe del Montefeltro – assediarono le sue mura a lungo, finché, su ordine di Federico d’Urbino, il castello fu addirittura smantellato.
I suoi ruderi sono stati recuperati solo quasi due secoli più tardi, nel 1647, dal rettore della chiesa vicina che si trovava fuori dalle mura.

A Montegiardino ha sede il Dipartimento di Economia e Tecnologia dell’Università di San Marino.

La sede municipale è la Casa del Castello di Montegiardino, Salita al Castello, tel. 0549.996380.

Da visitare: all’interno del borgo, la porta del castello, la parrocchia di San Lorenzo, i vicoli.

Curiosità: a Montegiardino si trova l’Antica Locanda Modà, design hotel all’interno di Palazzo Mengozzi, edificio seicentesco classificato come patrimonio nazionale dall’amministrazione locale.

castello montegiardino stemma


INSERISCI UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>