An error has occurred

Corpi Militari San Marino Gendarmeria Guardia di Rocca Polizia Civile

Corpi Militari

Nei secoli, il loro compito era quello di difendere con le armi la libertà del Paese, oggi i quattro corpi militari sammarinesi sono un esercito di pace. Tutti i cittadini dai 16 ai 60 anni possono farne parte, la leva comunque non è obbligatoria.

Le funzioni delle “divise” sono diverse, ma a tutte spetta un compito importantissimo: ripetere riti e tradizioni che sopravvivono identici nei secoli e che si possono ammirare, per esempio, nei giorni di festa nazionale.
militari-sanmarino

Gendarmeria

Istituita nel 1842, il corpo della Gendarmeria si occupa dei compiti più complessi:

  • pubblica sicurezza
  • polizia giudiziaria
  • polizia investigativa
  • polizia antidroga
  • soccorso in caso di calamità

Operano alle dipendenze della magistratura per quel che riguarda le competenze investigative, della segreteria Affari Esteri per le altre. Il Corpo è formato da personale diviso in Nuclei e Brigate e dislocato su tutto il territorio.

Compagnia Uniformata delle Milizie

Veste blu, ornamenti bianchi, moschetto e baionetta: è la divisa protagonista delle cerimonie ufficiali. La Compagnia Uniformata delle Milizie è, insieme alla Guardia del Consiglio, il corpo sammarinese più antico, risale infatti al XVII secolo.

Vigili Urbani o Polizia Civile

Non è propriamente un corpo militare ma a volte coadiuva la Gendarmeria, ha compiti di vigilanza sulla circolazione stradale e riguardo alla materia civile, commerciale, tributaria, fiscale ed annonaria.

Polizia Civile e Protezione Civile

Ha compiti di controllo, tutela e prevenzione in materia commerciale, turistica, annonaria e di circolazione stradale; svolge inoltre compiti di Protezione Civile.

Guardia di Rocca (Artiglieria e Nucleo Uniformato)

Un tempo si chiamava “guardia del forte” e costituiva l’artiglieria. Oggi vigila sulle vie d’accesso ai confini e presidia le sedi istituzionali più importanti, come Palazzo Pubblico e Palazzo Begni, dove offre servizio di sentinella e cambio di guardia. In più, ha compiti di controllo e polizia doganale che assolve anche sorvegliando la circolazione stradale e viabilità, accertando le violazioni amministrative e scortando valori. I guardiani di rocca si riconoscono per il colore verde acceso delle loro divise.

In particolari situazioni e in caso di necessità, i militari della Compagnia Uniformata delle Milizia collaborano con le altre forze per mantenere l’ordine e sicurezza. Anche i componenti della Banda Militare fanno parte della Compagnia.

Guardia del Consiglio Grande e Generale

Divisa blu, ornamenti gialli, detta anche Guardia Nobile, nasce nel 1741 per proteggere i Capitani Reggenti e i componenti del Consiglio Grande e Generale. Tra le altre competenze: accompagnamento e scorta di Diplomatici nel corso delle cerimonie di presentazione delle credenziali, di membri di governo e capi di Stato stranieri in visita ufficiale. Le divise blu svolgono infine funzioni di alza e ammaina bandiera nelle cerimonie, di guardia durante le sedute del parlamento sammarinese e d’Arengo a Palazzo Pubblico.


INSERISCI UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>