An error has occurred

Flussi turistici in aumento a San Marino | San Marino Site Turismo

Flussi turistici in aumento a San Marino

Dicembre eccezionale e bilancio 2009 in recupero. Lo rivela l’Osservatorio turistico sammarinese, in base alle elaborazioni realizzate in collaborazione con l’Ufficio di Stato per il Turismo, il GAPS, Ufficio Programmazione e Statistica e gli operatori alberghieri del Consorzio San Marino 2000: il flusso di visitatori sul Titano in dicembre aumenta del 32,7% rispetto allo stesso mese del 2008. Così il bilancio turistico del 2009 recupera le perdite di inizio anno.

Il magnifico risultato di dicembre sarebbe dovuto sia alla congiuntura festiva positiva sia al ricchissimo calendario di eventi e manifestazioni che ha caratterizzato il Natale delle Meraviglie. Molto numerosi gli escursionisti “intermediati” ovvero i visitatori che raggiungono la Repubblica in pullmann nell’ambito di escursioni organizzate.

Per questa tipologia di visitatori l’Osservatorio registra in dicembre l’unico dato positivo del 2009: + 30% con 5500 escursionisti in più rispetto all’anno scorso. Anche l’analisi della durata media della visita riserva alcune sorprese: in sensibile aumento coloro che si trattengono “da 2 a 4 ore” e “più di 4 ore”.

In crescita in dicembre anche gli escursionisti in auto, aumentati del 33,5%.

Alcuni numeri per inquadrare meglio la situazione. Si è passati da 123489 visitatori ad ottobre (- 3,9% rispetto al 2008) ai 75663 a novembre (-1,5%) a 109164 visitatori di dicembre che segnano un + 32,7% di presenze rispetto al 2008. Perciò il IV trimestre 2009 registra in totale un aumento del 7,2 %.
Dei 2.055.705 di visitatori, il 72,2 % è costituito da turisti italiani e il 27,8% da stranieri. Per questi ultimi si è registrato un calo del 13% rispetto al 2008, bilanciato solo parzialmente dai turisti italiani (+ 2%). In calo del 13,1 % anche i visitatori intermediati, cioè quelli che si spostano in pullmann tramite agenzia.

Per quanto riguarda la situazione in hotel, le elaborazioni effettuate dall’Osservatorio turistico in collaborazione con il Consorzio San Marino 2000 sulla base delle dichiarazioni di un panel di albergatori, indicano nel mese di dicembre un’occupazione camere del 45,8% nelle strutture a 4 stelle (+3,9 % rispetto al 2008) e del 44,3% in quelle a 3 stelle. Se prendiamo in esame il trimestre da ottobre a dicembre, constatiamo che rispetto allo stesso trimestre del 2008, il tasso di occupazione delle strutture 4 stelle è aumentato dell’1,1% mentre quello degli hotel 3 stelle è diminuito dell’1,4%.


INSERISCI UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>