An error has occurred

Matrimonio a San Marino per stranieri, è l'ora dello stop? | San Marino Site Turismo

Matrimonio a San Marino per stranieri, è l’ora dello stop?

matrimonio san marinoLa Legge sammarinese prevede per tutti il diritto di sposarsi, qualunque cittadinanza o nazionalità abbiano gli sposi. Sarà per questo che negli ultimi mesi si è verificato verso il Titano un vero e proprio esodo di coppie formate da stranieri. Che sia la suggestione dell’antico borgo medioevale ad attirarle? O quel sapore di libertà che da secoli è il simbolo di San Marino? Sta di fatto che il Matrimonio di stranieri a San Marino ha sollevato un polverone mediatico negli ultimi mesi. Colpa forse degli attriti già in atto tra Italia e San Marino?

In Italia così come a San Marino, occorre presentarsi alle nozze con i documenti in regola. La differenza legislativa tra Italia e San Marino, semmai, risiede nel fatto che l’ufficiale di stato civile sammarinese non può rifiutare un atto di matrimonio, come invece accade in Italia.

Così può capitare che uno dei due partner sia senza permessi regolari e che la coppia scelga San Marino come location delle nozze non solo per il fascino dell’antico borgo, ma per la possibilità di sposarsi pur non possedendo regolare permesso di soggiorno.

Ecco spiegato, quindi, l’esodo di coppie miste provenienti da tutta Italia decise ad arrampicarsi sul Titano per convolare a nozze. E se, tra gli aspiranti sposi, capita di trovare migranti che celebrando il Matrimonio a San Marino riescono a mettersi in regola, è presto spiegato il caso diplomatico che potrebbe portare il governo sammarinese a regolamentare meglio questa attività “illlecita” agli occhi dell’Italia, specialmente in un momento delicato per lo stato dei rapporti tra i due paesi, come questo.

Da un incontro avvenuto a metà gennaio al Viminale tra una delegazione del Ministero dell’Interno Italiano e una sammarinese emerge, infatti, da parte italiana una valutazione positiva per quanto riguarda la disponibilità sammarinese a trovare soluzioni condivise tese a disciplinare la materia in ambito bilaterale.
Sebbene il Governo Sammarinese abbia tenuto finora una linea ferma sulle proprie convinzioni riguardo ai matrimoni fra stranieri, discolpandosi dall’accusa di favorire matrimoni con irregolari, ora dice stop ai matrimoni.

Il “fermo- matrimoni” sembra si prolungherà fino ad ottobre 2011 e la motivazione ufficiale sarebbe un esubero di lavoro (da quando si è diffusa la voce pare che l’Ufficio di Stato Civile sia stato subissato di richieste) anche se c’è chi pensa a un diniego politico che potrebbe agevolare gli accordi con l’Italia. Accordi che ad oggi faticano a trovare la luce.

Ma dov’è finito il romanticismo?


  1. Un grande delusione ho avuto io, xke veramente speravo di trovare una strada chiara. Purtroppo e cosi. sempre.

  2. E’ finito là ove si trovava già quando il governo italiano ha varato il “pacchetto sicurezza”, impedendo alle coppie di sposarsi, con tutto il romanticismo del mondo, in qualunque altra località italiana

  3. GIORGIO says:

    si ma io convivo da 5 anni con una ragazza “extracomunitaria” e non c’è verso di potersi sposare in italia per i soliti cavilli burocratici…uff anche questa strada è fallita

  4. sandra says:

    sono una ragazza di 19 anni fidanzata da 2 anni con un tunisino…però clandestino…grazie a san marino io e lui possiamo realizzare il nostro sogno…lui potrà trovare un lavoro in regola…e fare una famiglia con me…e unirci con il matrimonio …un sogno e un desiderio enorme…ma non lo facciamo solo per i documenti…ma il matrimonio per noi e per le nostre famiglie è molto importante…e così io e lui possiamo unirci per tutta la vita…grazie san marino….!!!!!

  5. senegal says:

    Io sono libera di sposare chi voglio!!!!non siamo proprietà dello stato!!non possono permettersi di decidere della nostra vita..soprattutto un governo formato da mafiosi e prostitute

  6. mario pusateri says:

    ho conosciuto una ragazza brasiliana che è stata in italia come clandestina oltre tre mesi di permesso di soggiorno, adesso è tornata in Brasile, io voglio sposare lei a San marino, puo venire come clandestina e poi sposare con me che sono divorziato? Quali documenti devo presentare?
    entrambi abbiamo passaporto regolare io italiano e lei di brasile

  7. Pedrito says:

    Beh,e che dire di quelli che fanno le cose in regola per portare il proprio fidanzato/a in Italia e non ci riescono perchè è impossibile.
    Non vi sposerete ma almeno siete insieme a lui e non a 7000 km di distanza.

  8. Perchè nn lasciano mai un filo di luce in questo paese,da 2 anni e mezzo che sono in italia ,doppo tutti i lavori onesti che ho fatto,doppo tanta gente che se ne aprofitta delle persone clandestini come me,l unica luce che poteva incoronare l amore con il mio l hanno fatta morire.Vergogna!

  9. Vasylik Vitalik says:

    Siamo due cittadini stranieri vorremmo celebrare il nostro matrimonio in
    San Marino, vorremmo sapere la documentazione necessaria.

  10. Daniela Ripamonti says:

    Egregi signori!
    Intendo sposarmi in Ecuador con un cittadino ecuadoregno residente in Milano e con regolare permesso di soggiorno. Ho già fatto questa richiesta al Comune di Milano, che il 10.10 c.a. consegnerà i documenti alla persona che io indicherò (perché già sarò in Ecuador, come turista).
    Potrò sposarmi a San Marino, se non fosse possibile farlo in Ecuador?
    Vi ringrazio per la Vs. disponibilità nel leggermi, e colgo l’occasione pr inviarVi i miei più cordiali saluti.
    Daniela Ripamonti

  11. mammeri salah says:

    salut,je suis un algerien de 39 ans,je possede une licence en droit plus un diplome davocat.je suis entre en france avec visa le 08,03,2004 .pour le moment jai une copine francaise et nous voulants nous marie en france mais cest trop complique pour ca je veux me renseigner sil yaura une possibilite daccorder ce mariage a san marino,jatends votre reponse,toutes mes remerciement.

  12. ciamo una copia senegalese una con permesso di segorno latro e iregolare
    vorremmo celebrare i nnosto matrimonio in san marino.vorremmo sapere la documentazione necessaria?

  13. Marzia says:

    Vorrei sposarmi con un ragazzo marocchino,ma irregolare,vorremmo celebrare il nostro matrimonio a San Marino,quindi chiediamo l’elenco dei documenti necessari,vi ringrazio in anticipo per la Vostra risposta…

  14. helen says:

    Ciao a tutti ancora si puo sposara a sana marino………….io ce lho 6 anni con mio fidanzato italiano io peruviana e lui italiano …….siamo catolici no vogliamo convivire…………..sono clandestina , mi ho messo nel ultimo flussi e non esci niente ……..

  15. io e la mia compagna siamo separati entrambi, ma ancora nn siamo divorziati, è possibile sposarci cmq a sam marino?

  16. Egregi Signori,

    Buongiorno, vorrei gentilmente avere informazioni riguardo la documentazione necessaria per i matrimoni tra stranieri nel comune di San Marino, tariffe e tempi per effettuare il atto di matrimonio.

    Io sono un cittadino argentino e la mia fidanzata è uruguaiana.

    Entrambi possiediamo un passaporto valido per soggiornare in Italia.

    In attesa di una risposta appena possibile.
    Grazie mille.

    Cordiali saluti,

    Javier

  17. Romina says:

    Ciao a tutti, se volete informazioni più dettagliate sui matrimoni a San Marino l’ufficio da chiamare è l’Ufficio di Stato Civile: Tel. 0549 882080
    Vi darà informazini personalizzate a seconda dei casi.
    Ciao a tutti e in bocca al lupo! 😉

  18. miky says:

    ciao, io sono tunisino … ho conosciuto un ragazza russa…però il mio permesso è finito …voglio sapere se possible sposare lei in regola o no. Grazie

  19. Redazione says:

    Ciao miky, prova a contattare l’ufficio di San Marino per i Matrimoni
    Tel. 0549 882080
    Buona fortuna!

INSERISCI UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>