Eron disegna il manifesto di Rimini per l’estate 2011

E’ stato presentato il manifesto della prossima stagione turistica di Rimini. Dopo Jovanotti, Alessandro Bergonzoni e Milo Manara, quest’anno autore del manifesto è il celebre writer riminese Eron, al secolo Davide Salvadei.

Il manifesto rappresenta con la poesia e la delicatezza proprie dell’artista, l’incontro tra un mare ricco di sfumature e un cielo appena offuscato dalle nubi. L’ispirazione, ha raccontato Eron, è venuta da un tramonto di luna, ma “lascio alla gente la libera interpretazione” ha precisato.

Il quadro, realizzato con colori spray, presto sarà diffuso su manifesti, brochure, poster e cartoline. Ma chi vuole vederlo dal vivo, può farlo entro il 27 marzo alla Galleria dell’Immagine della Biblioteca Gambalunga di Rimini, da dove poi raggiungerà il Museo della Città per essere esposto insieme a tutte le opere che l’hanno preceduto negli anni passati.

Eron è uno dei più famosi rappresentanti italiani della street art.
A 21 anni è stato eletto miglior street artist italiano, poi ha cominciato ad esporre le opere in mostre personali e colllettive. E non è esagerato dire che le sue opere hanno fatto il giro del mondo: nel 2009 ha esposto a New York e a Berlino, nel 2010 al Cairo in Egitto. E nello stesso anno la sua arte è entrata in Chiesa con un dipinto di 50 metri quadrati nella chiesa di San Martino in Riparotta, sdoganando ufficialmente l’idea che la spray art fosse una forma d’arte e non un semplice imbrattare i muri.

Nel pensare a questa nuova opera, ha raccontato di essere partito dall’immagine che ha di Rimini, cioè quella del mare, per poi fonderla con il disegno e la parola.

Quello che forse ha dell’incredibile, dopo la suggestione evocata dal dipimto, è che il Comune abbia affidato un compito così importante proprio a uno street artist mentre in altre città i sindaci emettono ordinanze contro i graffittari.


INSERISCI UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>