Nuovo sistema turistico di costa: c’è chi dice no!

Il gruppo di politici, amministratori e categorie riminesi è appena tornato da Sharm el Sheik con l’idea di formare un sistema turistico locale della costa romagnola. Immediata la risposta dell’assessore provinciale al Turismo della provincia di Rimini Marcella Bondoni.

La creazione di un nuovo sistema unitario che si occupi dell’organizzazione dei grandi eventi, infatti, manderà in pensione l’agenzia per il marketing di cui la Bondoni è presidente e Giorgetti il vicepresidente.

Secondo l’assessore, l’Agenzia per il marketing si inserisce bene in un quadro di conciliazione tra pubblico e privato. E’ un punto di riferimento per tutto il territorio provinciale e il frutto di scelte condivise tra enti locali e categorie economiche.

Rinunciare all’agenzia per il marketing in favore di un nuovo organo sarebbe come arretrare e non bisogna assolutamente tornare indietro.


  1. sono contrario, apt funziona bene e non serve un nuovo sistema di promozione turistico!
    saluti

  2. Yvette says:

    Serve eccome un nuovo sistema, Apt spende milioni di euro e non serve! Dovevanoo farlo prima!

INSERISCI UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>